Home > Le ultime dal Pakistan sui cristiani > Imran Khan: Costruire un ufficio per Tehreek-e-Taleban in Pakistan per negoziazzioni? Perchè se già ci sono altri due uffici? Chi sono il Tehreek-e-Taleban Pakistan?

Imran Khan: Costruire un ufficio per Tehreek-e-Taleban in Pakistan per negoziazzioni? Perchè se già ci sono altri due uffici? Chi sono il Tehreek-e-Taleban Pakistan?

Imran Khan, fondatore della Pakistan Tehreek-e-Insaaf (PTI) e giocatore di cricket, vuole un ufficio per il gruppo militante islamico Tehreek-e-Pakistan nella Regione, Khayber PakhtoonKhwa, governata dal suo partito.
Secondo il parlamentare, Sabzwari, della Muthida Qomi Movement (MQM) esiste già un ufficio dei Talebani a Karachi nel suo capitolo elettorale proprio vicino all’ufficio della Jamaat-e-Islami. Sabzwari l’ha affermato in un’intervista al giornalista Malik Muhammad durante una trasmissione “Dunya at 8 with Malik” di una televisione privata Dunyatv. In un’altra puntata è anche stato affermato che nella North-Waziristan la stessa organizzazione ha la propria presenza dove c’è anche la bandiera dell’organizzazione militante che richiede autonomia nel vicino Cina.
L’insistenza di Imran Khan per la costruzione d’un ufficio per il Tehreek-e-Taleban Pakistan nella sua regione dimostra la sua volontà di entrare nel scenario politico internazionale e diventare l’unico mediatore delle negoziazzioni con il movimento militante dei Talebani pakistani (TTP). La TTP è composta da 70 gruppo autonomi dei militanti islamici che sono diffusi sul territorio nazionale dal nord al sud. Riconoscono l’ispirazione della Sharia promossa dall’Al-Quaida e un’interpretazione islamica Wahabita mischiata con la cultura etnica afghano-pashtoon, diffusa sul territorio nel nord pakistano-afghano. Gli stessi ulema pakistani rifiutono questo tipo di interpretazione islamica considerandola violenta, terroristica, non-islamica ed anti-pakistana. Ma nonostante tutto un politico come Imran Khan afferma la necessità di riconoscere il TTP formalmente, costruendone un ufficio per negoziazzioni senza condizioni. La TTP non riconosce la Costituzione del Pakistan perchè la considera non-islamico inquanto è il frutto della volontà umana espressa tramite il voto degli cittadini e i loro rappresentanti (via democratica) e che Pakistan per essere islamico, secondo la TTP, deve riconoscere solo il Corano come la propria Costituzione e applicare l’interpretazione Wahabita della religione islamica. A questo punto c’è qualche domanda spontanea sul perchè degli elementi afghano-pashtoon in questa interpretazione? Non è che anche l’interpretazione stessa della TTP ha subito degli cambiamento nel Wahabismo saudita importato in questi territorio e che è proprio inevitabile nel sincretismo delle religioni o della stessa religione?

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: