Home > Le ultime dal Pakistan sui cristiani > Primo Ministro Pakistano: Nominati i nuovi candidati per la Premiership

Primo Ministro Pakistano: Nominati i nuovi candidati per la Premiership

Oggi si celebra il compleanno della Benazir Bhutto e proprio in un giorno così importante per la PPP il Presidente Aisf Ali Zardari ha nominato Makhdum Shahabuddin, un avvocato da Mianwali del sud Punjab, come candidato della PPP. Subito dopo la squalifica dell’ex-premier Gilani il Presidente Zardari convocò tutti i capi dei partiti alleati per riflettere sulla situazione d’emergenza nazionale. Tra alcuni nomi furono anche Mukhtar, ormai ex-ministro dell Water and Power, che non fu accettato da Shujaat Hussain, Presidente della Pakistan Muslim League (Quad-e-Azam) del Gujrat.
Finalmente si è arrivati ad un consenso unanime per Makhdum Shahabuddin per la PPP ma insieme con lui sull’indicazione del Presidente Zardari c’è Raja Pervez Ashraf come candidato di riserva per evitare che ci fossero dei problemi con la sua nomina.
Intanto Shahababuddin ha consegnato i propri documenti come candidato della PPP ed era accompagnato da alcuni esponenti del proprio partito tra cui anche Kaira. Domani ci sarà il voto di fiducia per il nuovo candidato Premier della PPP. Shahababuddin ha ricordato la Benazir Bhutto come il proprio leader. Lui ha servito come ministro del tesoro con la Bhutto.
Teniamo Presente che Shahabuddin era il terzo della terna dei nomi come Premier nelle elezioni del 2008. I primi due erano ex Primo Ministro Gilani e ex Ministro Federale degli Esteri Mahmood Qureshi, un musulmano fondamentalista, che ormai ha abbandonato la PPP. Attualmente è Vice-Presidente della Pakistan Tehreek-e-Insaf dell’ex giocatore di cricket Imran Khan che oggi risulta come terzo partito concorrente. Comunque Imran Khan non essendo presente nel parlamento non può entrare nella “trattativa” sul nuovo Premier.
Mentre il principale partito d’opposizione Muslim League (Nawaz Sharif) ha nominato Mehtab Abbasi come il proprio candidato Premier. Nawaz Sharif sta provando ad avere altri alleati per sostenere il proprio candidato, principalmente i partiti religiosi, ma per ora nessuno ha dichiarato di sostenerlo. Anche se il candidato della Muslim League (N) è stato selezionato ma ancora i documenti non sono stati presentati. Si può presentare i documenti fino alle ore 15:00 dopo di che la Commissione Elettorale Nazionale porterà i nomi approvati al parlamento dove i parlamentari daranno il voto de la fiducia.
Maulana Fazlur Rehman della JUI ha accettato di appoggiare il candidato della PPP e proprio per questo i due interlocutori del Presidete Zardari,Qayyum Somro and Hamidullah Jan Afridi, l’hanno incontrato.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: