Home > Le ultime dal Pakistan sui cristiani > S. Valentino in Pakistan: tra condanna degli islamisti e festività dei giovanni innamorati

S. Valentino in Pakistan: tra condanna degli islamisti e festività dei giovanni innamorati


Come tutti gli anni il 14 Febbraio si festeggia il giorno della festà degli innamorati in tutto il mondo. I Giovani pakistani di qualsiasi religione cristiani, musulmani, indù o Sikh festeggiamo la festa regalando le rose, cioccolatini, scrivendo i biglietti di auguri oppure andando al ristorante con il proprio compagno o la compagnia.
Le televisioni private fanno delle trasmissioni particolari e la televisione dello stato anche racconta alcuni momenti particolari dei festeggiati nel mondo e in Pakistan.
E’ un giorni così particolare che i giovani non pensano alla religione ma all’affetto che li lega con il sentimento d’amore. Invece l’islamisti cercano di scoraggiare alcun festeggiamento in quest’occasione perchè per primo lo considerano una festa dei non-musulmani e per secondo lo interpretano come un’evento immorale. Alcuni studiosi islamici hanno dichiarato fatwa contro chi festeggia mentre alcuni altri interpretano, tenendo presente il sincretismo iniziale dell’islam in India nei primi secoli dell’Islam stesso, che eliminando elementi immorali della giornata si può festeggiarla e questo sarebbe possibile non solo per le copie sposate ma anche tra gli innamorati.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: