Home > Le ultime dal Pakistan sui cristiani > “Difesa” o “l’Islamizazzione” del Pakistan”: conferenza nazionale a Multan terra dei misitici musulmani

“Difesa” o “l’Islamizazzione” del Pakistan”: conferenza nazionale a Multan terra dei misitici musulmani


Come dichiarato dagli organizzatori “oggi si uniscono a Multan per dimostrare la propria Potenza. Il motivo di questa manifestazione è proteggere e salvare Pakistan. Ci saranno 44 leader dei partiti religiosi nella conferenza di Multan. Muhammad Hafiz Saeed, un importante relatore islamico, anche parlerà insieme con i leader politici. Tutto è stato organizzato a Kachehry Chowk LMQ Road Multan”.
Speciali misure per la sicurezza sono state messe a disposizione dalla polizia. Ci sono anche i volontari della Jamat-ud-Dawa per garantire la sicurezza. Particolari badge sono stati consegnati ai partecipanti per motivi di sicurezza. Più di 40000 sedie sono state disposte. Questa manifestazione ha iniziato alle ore 14:00. La manifestazione è in trasmessione “Live” tramite Streaming.
La manifestazione è ideata dal “Consiglio della sicurezza del Pakistan” che ha seguente visione come motivazione-motore di tutto: “La nostra visione è difendere il Pakistan, l’unica nazione ideale che è stata creata in nome dell’Islam con il sacrificio delle nostre ricchezze e vite. Pakistan è garante dell’unità dell’Umma sul fondamento dell”La Ilaha Ilallah” (Non c’è altro Dio che Allah)”.
Durante la manifestazione dove si parla della difesa del Pakistan per integrità territoriale si parla anche ai Ebrei, Cristiani e Indù come nemici della nazione. Si incita l’odio contro gli Stati Uniti d’America con vari slogan. Il popolo è invitato a prepararsi al Jihad affinchè l’Islam possa dominare tutto il mondo.
Il consiglio della Difesa del Pakistan ha già organizzato due conferenze nazionali a Lahore e Rawalpindi. Tra i leader alcuni nomi sono seguenti: Maulana Samiul Haq, Hameed Gul, Hafiz Muhammad Saeed, Allama Ahmad Ludhanvi, Sheikh Rashid Ahmed, Ijazul Haq, Munawar Hassan, Maulana Fazalur Rehman Khalil. E’ presente anche Sardar Atiq Ahmed già Primo Ministro del Azad Jammu e Kashmir. Emerito Generale Hamid Gul capo dei servizi segreti Pakistani è anche presente e parlerà ai manifestanti.
Multan è la città d’orgine del Primo Ministro Gilani e di Shah Mehmood Qureshi, ex ministro degli esteri dell’attuale governo ed ora vice presidente del Tehreek-e-Insaaf di Imran Khan. Entrambi non sono presenti alla manifestazione che è un segnale allarmante per loro due.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: